Carrello 0
Documenti ENAC Scenari Critici Standard - ProjectEMS

Documenti ENAC Scenari Critici Standard

In questo prodotto sono compresi tutti i documenti necessari per ottenere l'autorizzazione ENAC per gli scenari critici standard.

Quindi:
– Configurazione SAPR
– Consuntiva prove sperimentali
– Manuale di volo
– Programma di manutenzione
– Manuale delle operazioni
– Analisi del rischio

Insieme a questi documenti, vi sarà fornito un modello diFlight LogBook per registrare i vostri voli e una guida utile per illustrarvi la procedura da seguire per ottenere l'autorizzazione per gli scenari critici standard.

 400,00 450,00

Clear selection
Product ID: 1232 COD: SCS. Categoria: . Tag: , , .

Documenti ENAC per Scenari critici standard

In questo prodotto sono compresi tutti i documenti necessari per ottenere l’autorizzazione ENAC per gli scenari critici standard.

Quindi:
– Configurazione SAPR
– Consuntiva prove sperimentali
– Manuale di volo
– Programma di manutenzione
– Manuale delle operazioni
– Analisi del rischio

Insieme a questi documenti, vi sarà fornito un modello di Flight LogBook per registrare i vostri voli e una guida utile per illustrarvi la procedura da seguire per ottenere l’autorizzazione per gli scenari critici standard.
 

FAQ – Frequently Asked Questions

E’ difficile effettuare la procedura di autorizzazione sul portale ENAC?

Non più! Grazie all’introduzione degli scenari critici standard, ENAC ha snellito e facilitato di molto la procedura di autorizzazione. Seguite la guida che vi invieremo per essere sicuro di ogni vostro passo. I nostri clienti in meno di un’ora sono riusciti a effettuare la procedura di richiesta.
Siamo sempre disponibili per assistenza via e-mail in caso di dubbi o problematiche circa la procedura. Non esitate a contattarci!
 

Dopo che acquisto i documenti relativi al mio mezzo, ho altri costi da affrontare per diventare operatore autorizzato?

Oltre i documenti ENAC per scenari critici standard, avrai i seguenti adempimenti e costi:
– corso per pilota SAPR presso scuola di volo
– visita medica LAPL presso medico autorizzato
– sistema di terminazione del volo da installare sul mezzo (se previsto dallo scenario)
– assicurazione sul mezzo
– pagamento a ENAC per la pratica di autorizzazione
Nella guida che vi arriverà assieme ai documenti sarà spiegata l’intera procedura e vi consiglieremo dei partner a cui potrete rivolgervi.
 

I manuali che mi consegnate sono già pronti da inviare?

L’intera parte riguardante i dati tecnici del mezzo è pronta per l’invio! All’interno dei documenti dovrai compilare semplicemente alcuni campi con i tuoi dati personali. Ti invieremo un documento che ti guiderà nel riempimento di questi campi.
 

Ho modificato evidentemente il drone, posso usare lo stesso la documentazione del modello?

La risposta è no. Modificando evidentemente il drone cambiano sia i pesi, sia i dati tecnici, ed entrambi sono dati che vanno cambiati in maniera opportuna nei manuali. Se hai modificato il tuo APR contattaci a questa pagina, illustraci le tue esigenze e ti faremo un preventivo dedicato: siamo pronti ad assisterti!
 

Cosa sono gli scenari critici standard? Dove posso volare con questa autorizzazione?

Gli scenari critici standard sono degli scenari che ENAC ha riconosciuto come standard, in quanto prima di introdurli diversi operatori ne hanno fatto richiesta. Qui di seguito un estratto della nota informativa NI-2017-007 a riguardo:

Gli scenari standard si suddividono per fasce di massa operativa al decollo, ovvero includente il payload, e per ambiente operativo come segue:

  • S01 – impiego di APR di massa operativa al decollo minore o uguale a 2 kg che non possiedono le caratteristiche di inoffensività di cui all’art. 12 in area urbana;
  • S02 – impiego di APR di massa operativa al decollo maggiore di 2 kg e minore o uguale a 4 kg in area urbana;
  • S03 – impiego di APR di massa operativa al decollo maggiore di 4 kg e minore o uguale a 10 kg in area urbana;
  • S04 – impiego di APR di massa operativa al decollo minore o uguale a 4 kg che non possiedono le caratteristiche di inoffensività di cui all’art. 12 in area extraurbana su cantieri o infrastrutture lineari quali ad es. autostrade, elettrodotti, ferrovie, gasdotti;
  • S05 – impiego di APR di massa operativa al decollo maggiore di 4 kg e minore di 25 kg in area extraurbana su cantieri o infrastrutture lineari quali ad es. autostrade, elettrodotti, ferrovie, gasdotti;
  • S06 – impiego di APR di massa operativa al decollo minore o uguale a 4 kg che non possiedono le caratteristiche di inoffensività di cui all’art. 12 in area extraurbana per riprese televisive cinematografiche;
  • S07 – per impiego di APR di massa operativa al decollo maggiore di 4 kg e minore di 25 kg in area extraurbana per riprese televisive cinematografiche.

Parlano di noi

Parlano Di Noi - ProjectEMS

dealspolo.com

Droni

DJI Inspire 1 RAW (X5), DJI Inspire 1 V2 (X3), DJI Inspire 2 Premium Combo (X5S), DJI Mavic PRO, DJI Phantom 2, DJI Phantom 3 4K, DJI Phantom 3 Advanced, DJI Phantom 3 Pro, DJI Phantom 3 SE, DJI Phantom 3 Standard, DJI Phantom 4 Advanced, DJI Phantom 4 Pro, Yuneec Typhoon H, Yuneec Typhoon Q500