Carrello 0
Modulo/Corso Supplementare - I PID

Approfondimento – Modulo 01 – I PID

Modulo di spiegazione approfondita dei PID: come si settano, come trovare i valori ideali. Durante questo modulo della durata di 2 ore verrà spiegato approfonditamente cosa sono i PID, a cosa servono, come settarli e come trovare i PID adatti al proprio multicottero.
Il modulo supplementare è aperto sia a coloro che hanno frequentato il nostro corso di costruzione Droni FPV (classe 250) sia a coloro che hanno già costruito autonomamente il drone ma non riescono a comprendere come impostare correttamente i PID, o semplicemente desiderano approfondire la loro conoscenza in materia. Il modulo di approfondimento verrà svolto su interfaccia WinGui collegata ad una board MultiWii.
 
Dove
OnLine – Videoconferenza LIVE tramite Skype – Tutte le istruzioni saranno fornire nella mail di benvenuto post iscrizione.
 
Quando
Data da concordare singolarmente con ciascun iscritto.
 
Docente:
Andrea Zamuner Cervi – Pilota Remoto e Tecnico presso ProjectEMS. Pilota riconosciuto ENAC.
 
Disponibilità
Il corso è a numero aperto. Disponibilità per chiunque desideri iscriversi.

 50,00

Product ID: 157 COD: C09. Categoria: . Tag: , , , .

Modulo di spiegazione approfondita dei PID: come si settano, come trovare i valori ideali. Durante questo modulo della durata di 2 ore verrà spiegato approfonditamente cosa sono i PID, a cosa servono, come settarli e come trovare i PID adatti al proprio multicottero.
Il modulo supplementare è aperto sia a coloro che hanno frequentato il nostro corso di costruzione Droni FPV (classe 250) sia a coloro che hanno già costruito autonomamente il drone ma non riescono a comprendere come impostare correttamente i PID, o semplicemente desiderano approfondire la loro conoscenza in materia. Il modulo di approfondimento verrà svolto su interfaccia WinGui collegata ad una board MultiWii.

Frequently Asked Question

Cosa sono i PID?
Il controllo Proporzionale-Integrale-Derivativo (talvolta tradotto anche con Proporzionale-Integrativo-Derivativo, dall’inglese Proportional-Integral-Derivative), comunemente abbreviato come PID, è un sistema in retroazione negativa ampiamente impiegato nei sistemi di controllo. È il sistema di controllo in retroazione di gran lunga più comune nell’industria. Ed è anche lo stesso sistema di controllo che viene usato sulla maggior parte delle Flight Control Board (centraline) Open.
 
Cosa verrà spiegato durante il corso?
La tematica principale del corso saranno i PID, parametri liberamente modificabili sulla maggior parte delle Flight Control Board (centraline) Open. Centraline come la MultiWii e APM (ArduCopter) richiedono appunto il settaggio di questi parametri. Il corso verrà svolto con l’aiuto dell’interfaccia WinGui collegata ad una board MultiWii.
 
Ho un drone con Multiwii e non ho mai settato i PID. A cosa servono? La poca stabilità del mio Drone multicottero potrebbe essere dovuta al mancato settaggio dei PID?
La risposta è si, potrebbe. Ogni multicottero ha un suo proprio set di PID. Un set unico, specifico per quel mezzo. In diversi casi, quando si costruisce da se’ un multicottero, i PID preimpostati non sono corretti, vanno “perfezionati”. Settare i PID vuol dire anche ottenere un giusto equilibrio tra potenza, velocità e tempi di risposta del Drone. Ad esempio, un errore molto comune per i Droni di piccola classe (250 o minore), è quello di impostare una P troppo alta e di conseguenza notare che il drone produce eccessive oscillazioni in volo ed in alcuni casi addirittura dei “cappottamenti”.
 
A chi è indirizzato questo corso?
Il corso è indirizzato a tutti coloro che desiderano capire o perfezionare la propria conoscenza riguardante i PID del proprio Drone, al fine di ottenere dei voli stabili e performanti.

Parlano di noi

Parlano Di Noi - ProjectEMS

dealspolo.com